0
Tornano i micro compattatori a Cisterna di Latina.

Un progetto che aveva riscosso un grandissimo successo durante il periodo sperimentale, quando erano stati istallati in diverse zone della città di Cisterna.

Le innovative macchine di raccolta di lattine, bottigliette di plastica e dei rispettivi tappi son stati riposizionati dai dipendenti della Cisterna Ambiente per un’iniziativa che permetterà di intercettare altri rifiuti per accrescere un dato, quello relativo alla raccolta differenziata, che la società, nonostante la messa in liquidazione, continua a far crescere in modo regolare e proporzionato, facendo ben sperare per il futuro.

Un micro compattatore è stato istallato nell’area di sosta antistante il nuovo Palazzo Comunale, nel parcheggio che insiste fino allo storico Palazzo Caetani.

La prima colonnina è già operativa da alcuni giorni e i cittadini più virtuosi hanno cominciato a conferire da subito i loro rifiuti contribuendo così ad avvalorare un progetto in difesa dell’ambiente come previsto dallo statuto della stessa Cisterna Ambiente.

Riscontri positivi per l’iniziativa sono arrivati anche dall’amministrazione comunale impegnata nel dare impulso alla differenziazione dei rifiuti ed a dare slancio alla cultura del riciclo.IMG_1873 IMG_1876 IMG_1874