0
Nuovo calendario raccolta “Porta a Porta” dal 4 aprile

La società Cisterna Ambiente, che gestisce la raccolta rifiuti per la città di Cisterna, comunica che dal prossimo mese di Aprile, verranno apportate delle modifiche al calendario della raccolta rifiuti differenziata prevista dal servizio Porta a Porta. Una riorganizzazione messa in opera, con il sostegno delle segnalazioni pervenute all’azienda tramite diversi canali di comunicazione, tra i quali il più utilizzato dagli utenti è risultata la pagina facebook, dove giornalmente arrivano segnalazioni e suggerimenti riguardo la qualità del servizio offerto. Un nuovo piano di raccolta domiciliare che modifica parzialmente l’attuale calendario di raccolta “Porta a Porta”. Il mercoledì, anziché alternato tra la raccolta di multimateriale e la raccolta della carta e del cartone, sarà sempre dedicato esclusivamente alla raccolta di multimateriale, mentre il venerdì, in precedenza dedicato alla raccolta dell’Indifferenziato, sarà riservato esclusivamente alla raccolta della carta e del cartone.

Calendario PAP 4 aprile

Per ora gli altri giorni non subiranno variazioni. Si andrà così ad eliminare anche la difficoltà, denunciata da molti, nel ricordare l’alternanza esatta della raccolta del mercoledì. Il nuovo calendario andrà in vigore a partire da lunedì 4 aprile 2016 e verrà recapitato agli utenti presso il loro domicilio insieme al pieghevole che sarà un valido aiuto per imparare a separare correttamente i rifiuti e conferirli sempre nel modo corretto. Inoltre la Cisterna Ambiente ricorda che in caso di esposizione dei rifiuti nel giorno sbagliato oppure non correttamente separati, gli stessi non verranno raccolti e verrà applicato sul contenitore o sul sacchetto l’avviso di “MATERIALE NON CONFORME”. Tra le novità, avendo l’azienda ridotto i giorni per il ritiro dei rifiuti indifferenziati, è stato prevista, per la giornata di venerdì, la raccolta di pannolini per evitare di creare dei disagi agli utenti che hanno esigenze dettate dalla presenza di bambini ed anziani in casa. Quindi, pannolini e pannoloni verranno raccolti nella giornata di venerdì separatamente dalla carta. Un ulteriore passo avanti per quanto riguarda l’intercettazione dei rifiuti, che porterà una diminuzione dei materiali indifferenziati. Dal punto di vista economico significa avere un costo minore per l’Ente nello smaltimento del materiale conferito. Un perfezionamento del servizio che fa ben sperare nella crescita dei dati, che sono risultati confortanti già nello scorso mese di febbraio anche grazie all’attivazione del quarto modulo relativo al Porta a Porta effettuato su Cisterna di Latina.